acli ascoli satriano "don tonino bello"

Quali sono le peggiori paure dei lavoratori?

In Articoli on 26/11/2013 at 21:06

See on Scoop.itACLI Ascoli Satriano “Don Tonino Bello”

Il licenziamento è la paura più grande che si vive sul posto di lavoro, talvolta, causato dalla mancanza di diritti nei contratti che vengono firmati: così le donne si trovano a perdere il lavoro per una gravidanza e molti per una malattia.

L’umiliazione pubblica è tra queste: fare una brutta figura davanti a tutti (cadere, macchiarsi l’abito buono), essere sgridati (e quindi umiliati) pubblicamente dal capo, di essere colti in fallo sono tutte paure legate al momento, ma che si amplificano perché potrebbero diventare la causa di un licenziamento.

La paura di ammalarsi perché un’assenza prolungata rischia di mettere in serio pericolo il posto di lavoro.
Oltre alla paura di essere licenziati, ce ne sono alcune che sono strettamente connesse all’ambiente lavorativo. La prima è quella di dover litigare tutto il giorno con i colleghi. Un ambiente stressante, ricco di conflitti, genera stress e rende invivibile il lavoro stesso. Lo stress sul lavoro per un ambiente difficile o conflittuale può trasformarsi in un’altra grande paura: quella di rimanere bloccati al lavoro ben oltre il tempo limite.
A questo punto, passare dallo stress a un problema fisico ben più serio può essere un passo breve.

 

Leggi tutto

 

A cura di Davide Algeri – Psicologo Milano

See on www.diredonna.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: