acli ascoli satriano "don tonino bello"

Breve storia del consumismo: dall’identificazione con la marca alla scelta consapevole

In Articoli on 15/02/2014 at 08:37

L'Eco Punk

lostinthesupermarket

I Clash già dalla fine degli anni ’70 cantavano “I’m all lost in the supermarket, I can no longer shop happily, I came in here for the special offer, a guaranteed personality”, una frase che critica due concetti fondamentali su cui si basano le strategie aziendali della stragrande maggioranza delle aziende di prodotti di ogni genere. Il primo è sicuramente quello basato sulla “felicità” costruita che deriva dall’acquistare prodotti in offerta, in quantità maggiori rispetto al reale bisogno, e il secondo riguarda quello della “personalità garantita” nell’acquistare certe marche piuttosto che altre.

Indossare, mangiare, consumare in generale determinati prodotti ha sempre implicato un’identificazione con la marca e l’immagine dell’azienda annessa, tale da farci sentire parte di una categoria di persone o ancora meglio di un certo ceto sociale a cui è data la possibilità di scegliere certi prodotti piuttosto che altri senza guardare l’effettiva qualità, ma solo…

View original post 565 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: