acli ascoli satriano "don tonino bello"

Miniguida al consumo critico (parte III): il consumo senza sprechi

In Articoli on 15/02/2014 at 08:33

L'Eco Punk

consumo critico

“Oggi la gente conosce il prezzo di tutto e il valore di nulla”. Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Si continua con la miniguida al consumo critico. Abbiamo visto quanto l’informazione sia necessaria per poter fare delle scelte etiche e i criteri per l’acquisto consapevole, qualora non vogliate autoprodurre. Siamo giunti quindi all’acquisto del prodotto o servizio ed è lì pronto per essere consumato, ma come? Anche il consumo vuole i suoi criteri che possiamo riassumere nel monito “non sprecare”. Che sia cibo o abbigliamento o utenze domestiche o apparecchiature elettroniche, dobbiamo cercare di sprecare il meno possibile durante il consumo o l’utilizzo e fare in modo che queste durino il più a lungo possibili anche per contrastare quello che è un altro caposaldo del capitalismo e del metodo di produzione: l’obsolescenza programmata, ovvero la programmazione sistematica della rottura o non funzionalità…

View original post 352 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: