acli ascoli satriano "don tonino bello"

Posts Tagged ‘articolo’

Pensiero del giorno…

In Pensiero del giorno on 05/12/2012 at 12:41

La più grande ricchezza del nostro paese è il volontariato, generoso e disponibile com’è. È una rete di solidarietà che costituisce una boccata d’ossigeno.

Dacia Maraini

Annunci

Contro il cambiamento climatico

In Articoli on 04/12/2012 at 15:00

on è un problema di ricchi o poveri, di nord o sud. Si verifica in tutte le regioni. Così il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki Moon a Davos, riferendosi al cambiamento climatico. Esiste infatti un’interdipendenza ecologica per la quale le ricadute dell’inquinamento e del consumo delle risorse naturali non sono confinabili all’interno di uno specifico territorio ma rappresentano minacce globali. Si pensi all’inquinamento degli oceani e dei mari, all’inaridimento delle terre, alla perdita della biodiversità: riguardano tutti. Ma, mentre le maggiori emissioni di CO2 provengono dai paesi con le economie più avanzate, i danni vengono maggiormente percepiti dai più poveri. Il cambiamento climatico è causa di guerre, carestie,emigrazioni, perdita di produttività, soprattutto nei sud del mondo.

La campagna CCC (Campaign against Climate Change) nasce dalla volontà di porre al centro dell’agenda politica internazionale il problema del cambiamento climatico. Le attuali misure adottate non sono sufficienti a garantire la sostenibilità ambientale per le generazioni a venire; le stesse previsioni della comunità scientifica sui possibili danni provocati dal surriscaldamento globale, si sono dimostrate troppo ottimistiche. Come esempio, il ritmo con cui si stanno sciogliendo i ghiacciai artici potrebbe portare ad un completo scioglimento degli stessi durante i mesi estivi, già entro il prossimo decennio, al contrario di ogni previsione.

One climate è una piattaforma on line per scambiarsi idee, azioni, consigli a livello mondiale inventata da OneWorld proprio per affrontare un tema che riguarda tutti. Dai governi alle organizzazioni non governative sino ai singoli. Bastano un paio di minuti per l’iscrizione e si è subito membro di una comunità virtuale per il risparmio energetico.

via Unimondo.

Toglietevi le scarpe prima di entrare!

In Permacultura on 28/11/2012 at 15:48

Forse è un accorgimento un pò fastidioso per chi tende a dimenticarsi tutto prima di uscire da casa, ma provate a lasciare all’entrata delle comode pantofole da indossare al rientro, e la vostra abitazione rimarrà pulita più a lungo e senza germi portati dalla strada. Soprattutto se avete un bambino che gattona sul pavimento è importante che la casa sia pulita. Fermatevi solo un momento e immaginate cosa può esserci sotto le suole delle vostre scarpe a fine giornata: pollini, polveri, fango, olio, rifiuti di animali, e tutto questo entra nella vostra intimità. Meno sporcizia all’interno significa anche meno fatica, meno acqua e meno sostanze chimiche utilizzate per pulire la casa. Infatti per evitare igienizzanti e battericidi, che sono non solo dannosi per la vostra salute e quella della vostra famiglia ma anche altamente inquinanti, è opportuno che la sporcizia della strada rimanga fuori dalla vostra abitazione. E per gli ospiti, tenete sempre pronte all’occorrenza pantofole lavabili. Questo gesto verrà recepito come un invito a mettersi a proprio agio, a sentirsi come a casa propria. Provate inoltre a diffondere quest’abitudine tra i vostri amici, argomentando la necessità di ridurre il massiccio uso di detersivi a favore dell’ambiente.

Accadde oggi: 22 novembre 1982

In Accadde oggi... on 22/11/2012 at 15:35

Giovanni Paolo II pubblica l’esortazione apostolica Familiaris Consortio, sul matrimonio cristiano e la famiglia alla luce del Vangelo

Terza Repubblica: Olivero (Acli), facciamo incontrare culture diverse

In Articoli on 29/10/2012 at 19:13

‘Abbiamo detto dall’inizio che sarebbe stato assurdo fare un partito dei cattolici. La politica deve portare alla mescolanza e all’incontro di culture diverse, in trasparenza e onesta’. E la cultura rappresentata da Montezemolo e’ liberale. Dov’e’ lo scandalo? Anche in forze politiche in cui ha militato la Bindi, liberali e cattolici hanno cooperato per cinquant’anni”.

Cosi’ il presidente delle Acli, Andrea Olivero, che ha firmato il documento ‘Verso la Terza Repubblica’ ha risposto alle critiche di Rosy Bindi in un’intervista al Corriere della Sera.

”Rosy Bindi – aggiunge Olivero – puo’ stare tranquilla e con lei tutti quelli che hanno compreso quello che stiamo facendo”.

Olivero replica alle accuse della Bindi che ha parlato di ‘moderatismo tecnocratico e liberista’: ”Tecnocratici noi, che nasciamo per il superamento del governo tecnico? No.

C’e’ bisogno di politica. La nostra non e’ un’operazione moderatista. Nei contenuti serve una capacita’ riformatrice forte e determinata. I nostri compagni di strada non possono essere coloro che vogliono giocare sulla stagnazione e la conservazione dell’esistente. Se stiamo fermi ci facciamo male”.

http://www.asca.it/news-Terza_Repubblica__Olivero_28Acli29__facciamo_incontrare_culture_diverse-1212072-POL.html

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: