acli ascoli satriano "don tonino bello"

Posts Tagged ‘consumo’

Scarpe ecologiche da 8 bottiglie plastica

In Consumo & Risparmio on 26/02/2013 at 12:28

E’ possibile realizzare un paio di scarpe con materiali quasi totalmente riciclati, per camminare ecologico. Si tratta delle New Balance Newsky, calzature ricavate dal PET,  prodotte  negli Stati Uniti.

continua a leggere..

decrescita

Annunci

Efficienza nei consumi

In Permacultura on 13/12/2012 at 14:37

Efficienza nei consumi

blogspot.it

Si sente spesso parlare di auto ecologiche, rispettose dell’ambiente, dai consumi ridotti, a bassa emissione di CO2, che utilizzano ecocarburanti. Si tratta, nella maggior parte dei casi, di specchietti per le allodole. Da uno studio condotto dal portale d’informazione Terra!, risulta come in Italia, il 91% delle pubblicità relative al comparto automobilistico è illegale. Ciò perché le pubblicità in questione non riportano alcuna informazione sui consumi e sulle emissioni di CO2, oppure perché tali informazioni vengono riportati in piccole dimensioni, poco leggibili e irrilevanti rispetto al messaggio principale, e quindi inutili ai fini di una scelta consapevole da parte del consumatore.

In buona sostanza, nonostante la legge indichi espressamente l’obbligatorietà di tali segnalazioni negli spot commerciali, il consumatore non ha la reale possibilità di informarsi riguardo alle caratteristiche “ecologiche” dell’automobile in questione. È come se l’industria automobilistica continuasse a farsi beffa della salute di cittadini e dell’ambiente, negando ai consumatori la possibilità e il diritto di fare una scelta oculata e sostenibile per l’ambiente.

La campagna europea “Car fuel efficency” riunisce diverse associazioni ambientaliste di tutta Europa, con il fine di richiedere una legislazione comunitaria più severa e stringente in materia sia di comunicazione commerciale, sia di emissioni da parte delle auto di nuova immatricolazione. In Europa, il 25% dell’emissione dei gas serra è infatti dovuto al trasporto stradale, con le automobili a costituire la percentuale più elevata

unimondo

Oggi è la giornata della Colletta Alimentare: fare la spesa per chi è povero

In Articoli on 24/11/2012 at 11:08

Mai come in questi ultimi mesi la crisi economica ha accentuano di molto il disagio socio-economico, anche della celebre media borghesia italiana. Le famiglie sono costrette, volenti o nolenti, a tirare la cinghia e tra le prime voci da immolare sull’altare del risparmio c’è il cambiamento del regime alimentare. I maggiori casi di indigenza, infatti, riguardano proprio l’impossibilità di soddisfare le più basilari esigenze nutritive quotidiane (soprattutto nei casi di bambini, anziani o ammalati).
Così, sabato 24 novembre, più di 130.000 volontari della Fondazione Banco Alimentare Onlus, in oltre 9.000 supermercati,
inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione che verranno distribuiti a più di 8.600 strutture caritative (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, ecc.) che aiutano 1.700.000 persone povere.

Ecco dove e come poter dare il proprio contributo a foggia e provincia:

Foggia:

IPERCOOP, DOK (Via N. Nadi),
DOK (Via M.Farina),
EURO SPIN (VIA BARI km 1),
EURO SPIN (VIA EINAUDI),
DOK (P.zza Puglia),
EURO SPIN (VIA DI CAMARDA),
SIGMA (Corso Roma),
SIGMA (Via Martiri di via Fani),
EURO SPIN (Via SAN SEVERO),
PENNY MARKET (VIA SAN SEVERO);

Manfredonia:
Maxisidis (Via Arcivescovado),
Conad Leclerc (zona ind. Macchia ),
Euro Spin Puglia Spa( Viale Donato Azzarone, 3);

Monte Sant’Angelo:
Pam San Michele ( via Manfredonia ),
Meridiana ( via S.Antonio Abate ),
ERRETI ( via G. Ursomando ),
Alimentari Masulli ( via R. Bonghi );

Lucera:
Conad (Via porta Foggia),
Md discount (Via porta Foggia),
Eurospar (Via Troia);

Vieste:
Despar Olmo (Viale 24 maggio),
Market Vescera, Conad (via Dante Alighieri),
Md discount,
DR discount,
Market Quitadamo, 2 C;

Troia:
Punto Sma (Via Di Vagno),
Crai (Via Di Vagno),
OK Sigma (Via A.Moro),
Convì (Via Dante),
Punto Sma Più (Via G.Matteotti),
Vegè (Largo villa), Meta(Largo villa),
Eurospesa(Via A.Tredanari),
Sup. Daniele (Via Roma);

Vico del Gargano:

“2C VIALE SAN PIETRO N 9”;
“MAXY SIDIS VIA P. DAMIANI N 13”;

Cagnano Varano:
Conad (via piave 4);
A&O (via Foggia 7/A);
Emporio gastronomico di LaPescara Agostino( via Ungaretti 17/A);
Pro Shop (via delle grazie 29/A)

Sannicandro Garganico:
Sisa ( VIA LAURO );
Gigad ( VIA ANZIO );

San Severo:
Leclerc Pianeta;

Cerignola:
GM (Corso scuola agraria);
GM 2 (via Corsica )

Orta Nova :
DOK ( via D’Angiò);

S.Giovanni Rotondo:
Conad “Centro Commerciale I Mandorli”;

Ordona:
A&O/DOK (via Michelangelo);

Peschici:
2 C ( via cavour 10 );
Sup. 2000 (via monte santo 86 );

Consumo responsabile

In Articoli on 02/11/2012 at 17:48

Considerando di dover chiedere in prestito ogni cosa che si usa si è portati verso una scelta più mirata delle cose che si possiedono, e all’eliminazione di molti oggetti poco sostenibili. Difficilmente si chiede in prestito una cosa che non si usa, o il cui uso è anti economico; e con maggiore difficoltà ancora si chiede in prestito un oggetto ‘usa e getta’.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: